De Conciliis al seminario di studi di Orvieto con Alemanno

0
2

“Prima l’Italia. Per tornare a vincere”. E’ da questo slogan, lanciato attraverso un video in occasione della giornata di apertura del seminario ‘Per un nuovo centrodestra: Prima l’Italia’ che riparte il lavoro di Gianni Alemanno. Al seminario di studi di Orvieto non poteva mancare Ettore De Conciliis ex consigliere provinciale, tradizione familiare convinta di destra e vicino alle posizioni dell’ex sindaco di Roma. “ Identità, Sovranità e Competitività ecco i tre concetti chiave, le tre parole intorno a cui ruota il programma di questa due giorni di studio – annuncia De Conciliis – e che coincidono con i tre valori da cui si è scelto di far ripartire il confronto. Si tratta di questioni concrete che rimettono al centro l’Italia. Da Orvieto lanceremo le nostre proposte e apriremo un confronto con tutte le forze politiche interessate alla creazione di una nuova prospettiva. Il dibattito non deve ridursi solo a cosa farà Berlusconi. La posizione che stiamo esprimendo a Orvieto e’ chiara. Piena solidarieta’ a Berlusconi per l’attacco politico e giudiziario che sta subendo, con un forte auspicio che la Giunta per l’autorizzazione a procedere consideri senza pregiudiziali l’opportunita’ di ricorrere alla Corte Costituzionale per una valutazione sull’applicazione della retroattivita’ della legge Severino. Questo si inquadra in un rilancio del centrodestra che si deve organizzare su piu’ soggetti politici”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here