De Angelis: “Ministro non ha bocciato doppio capoluogo”

0
4

Carmine de Angelis ritorna sulla questione delle Province “E’ bene precisare che il Ministro Patroni Griffi durante la seconda audizione in Commissione affari Costituzionali non ha bocciato la proposta di doppi capoluoghi ma ha solo sostenuto che non è auspicabile. In tal senso, è utile osseervare: che l’individuazione di tale ipotesi è precisata al secondo capoverso dell’articolo17 comma 4 bis nella parte in cui si recita: ” salvo accordo tra i comuni cap oluogo”; che l’ipotesi del doppio capoluogo è istituzionalmente valida giacchè esistente in 5 province italiane; che nel processo di riordino almeno due regioni hanno previste tale modalità; che tale proposta è costituzionalmente prevedibile in quanto è esclusiva competenza statutaria delle province e non di pertinenza statale; infine, che tale proposta è stata auspicata vista la particolare circostanza realizzatasi: è irragionevole che una provincia che rispetta due parametri rischia di perdere il capoluogo nell’ accorparsi con una che non li possiede”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here