D’Agostino (Lega): “Basta con i posti di lavoro in cambio del voto. Denunciate tutto alla Procura”

D’Agostino (Lega): “Basta con i posti di lavoro in cambio del voto. Denunciate tutto alla Procura”

7 Settembre 2020

“Se tutte le promesse elettorali si realizzassero, la piaga della disoccupazione in Campania sarebbe come per magia risanata. Denunciate subito chi vi promette posti di lavoro o altre utilità e vantaggi personali in cambio del voto, allertate la Procura su questa diffusa pratica di malcostume, espressione della cultura dell’illegalità. Il lavoro è un diritto di ogni cittadino e non va elemosinato al politicante di turno né va barattato come prebenda elettorale. Bisogna piuttosto esigere dalla politica l’impegno a determinare le condizioni affinché ci siano opportunità di occupazione per tutti”.

Lo ha dichiarato l’avvocato Biancamaria D’Agostino, candidata nel collegio di Avellino nel partito della Lega Salvini Campania, che intende farsi portavoce di quanti, alla ricerca di un posto di lavoro, stanno subendo questa pratica che ormai non è più malcostume ma un reato severamente punito dalla legge.