Da zero a dieci: la Terza Categoria Irpina in numeri

Da zero a dieci: la Terza Categoria Irpina in numeri

13 Novembre 2015

Pronti via: si parte, di nuovo in campo nuovamente in trincea. Dopo la spettacolare annata scorsa, che ha aggiunto quel pizzico di sale in più con la novità playoff, la Terza Categoria riparte questo fine settimana, come preannunciato dalla federazione. Con l’innesto della griglia verde si è scelto di anticipare l’avvio del torneo per non ridursi a giocare l’extra season con l’afa estiva.

Analizziamo in numeri i gironi avellinesi, tante le novità come sempre e, trattandosi di un campionato poco più che amatoriale, sarà difficile prevedere l’andamento dei rispettivi accozzamenti.

Questi i numeri dell’imminente torneo:

ZERO… Come le partecipazioni finora al campionato del Real Pago, prima squadra in assoluto della comunità di Pago Vallo Lauro. La squadra del presidente Sebastiano Amoroso è stata inserita nel raggruppamento A, che annovera diverse truppe della Bassa Irpina, tra cui le sirignanesi. Nel girone anche lo Sporting Domicella 2015, terza compagine del paese laurentano. Zero anche come l’anno zero del Real Forino, che dopo la retrocessione dal campionato di Promozione riparte addirittura dalla Terza Categoria, inserita nel gruppo C.

UNO… E’ la novità Greci nell’accozzamento E. La compagine della Valle Ufita ritorna a partecipare al campionato provinciale dopo cinque anni di assenza, la truppa riparte dal neo presidente Umberto Norcia, che ha saputo ridare vita ad uno storico club avellinese. In organico il vecchio gruppo del 2010, pronto a sparare “gli ultimi fuochi”.

DUE… Le compagini grottolellesi militanti nel girone A della Bassa Irpinia. Grottolella sempre più città dello Sport che vanta anche la storica Libertas Grottolella, inserita tuttavia nel gruppo B. Athletic e Città di Grottolella si sfideranno nel classico cittadino nel giorno dell’Epifania, alla settima giornata di campionato.

TRE… Numero delle squadre pugliesi inserite nei lotti irpini. Panni, Real Orsana e Sportin Team sono nel gruppo E. La novità è la truppa del Subappennino Dauno, che lo scorso anno non figurava tra i club irpini.

QUATTRO… Sono le compagini che disputeranno i playoff per ogni girone, per una formula che rende vivo il torneo fino all’ultima giornata, evitando così che agli sgoccioli del torneo molte squadre giochino più per la gloria che per i punti. Il campionato terminerà il 22 maggio e dopo appena una settimana si partirà con l’extra season.

CINQUE… Ovviamente i cinque giorni che formeranno il lotto irpino. Come lo scorso anno, le sessantacinque squadre saranno divise nei gruppi A, B, C, D ed E.

SEI… Saranno sei le gare che ogni club disputerà in casa nel girone d’andata, per un conteggio complessivo di dodici incontri casalinghi e dodici match esterni. Ventiquattro gare totali con settantadue punti disponili, anche se per il titolo ne basteranno sicuramente qualcuno in meno. Sei sono anche i derby di Sirignano, i tifosi della Bombonera, dell’Olimpiakos e della Leon scalpitano già.

SETTE…  Come le mandamentali del gruppo A. Si parte subito con il derby Sperone – Real Olimpiakos Sirignano, le altre contendenti del mandamento sono invece Atletico Baiano, Atletico Munianense, Leon Sirignano, Bombonera Sirignano e De Iudicibus.

OTTO… I club di Montoro e Serino che prenderanno parte alla competizione, tutti nel gruppo C: Ateltico Serino, Interserinese, Azione Cattolica Piano, Gruppo Giovani Banzano, Montoro, San Vito Montoro, Santa Lucia di Serino e Dinamo San Felice.

NOVE… I campi su cui le tredici compagini del girone A si sfideranno. Le tre di Sirignano di dividono l’impianto locale, Atlavilla ospiterà le grottolellesi. A Mugnano scendono in campo la De Iubicibus e l’Atletico, mentre chiudono il quadro gli stadi di Monteforte, Baiano, Carbonara di Nola, Sant’Angelo a Scala, Sperone e Taurano.

DIECI… Le semifinali playoff a cui parteciperanno le venti truppe che si classificheranno tra la seconda e la quinta piazza di ogni rispettivo girone. Nessuna esclusa da eventuali scarti di punti, quindi, come avviene nei campionati superiori per cui vige la regola delle dieci lunghezze.

Di seguito riportiamo anche i cinque giorni con le rispettive formazioni:

Girone A: Athletic  Grottolella, Atletico Baiano, Atletico Monteforte, Atletico Munianense, Città di Grottolella, La Bombonera Sirignano, Real Olimpiakos Sirignano, Real Pago, Real Pietrastornina, Salvatore de Judicibus, Sperone, Sporting Domicella 2015

Girone B: Chiusano, Gaetano Bilotto, Hellas Taurasi, Libertas Grottolella, Manocalzati, Montefusco, Montemiletto, Roccabascerana, Santa Paolina, Serra, Sporting Paternopoli, Vega Club Prata, Virthus Athletic Cervinara.

Girone C: Alta Irpinia, Atletico Serino, Azione Cattolica Piano, Borgo Ferrovia, Cesinali, Cosmos, Dinamo San Felice, Gruppo Giovani Banzano, Interserinese, Montoro, Real Forino, San Vito Montoro, Santa Lucia di Serino

Girone D: Andretta, Bagnoli, Caposele, Castelfranci, Castelvetere, La Montemaranese, Morra United, Pila Calcio, Real Calabrittana, Rocca San Felice, S.S. Giuseppe Siconolfi B.,Vetus Castelvetere, Virtus Sturno

Girone E: Bonito B, Carife, Greci, Monteleone, Panni, Real Orsara, San Nicola Baronia, San Sossio Baronia, Sporting Bisaccia, Sporting Flumeri, Sporting Team,  Sporting Vallesaccarda, Vallesaccarda.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.