Criptovalute emergenti: resta alta l’attenzione dei piccoli risparmiatori per Polkadot

0
688

Negli ultimi anni c’è stata un’evidente crescita dell’interesse degli italiani nei confronti degli investimenti online. Le moderne piattaforme di negoziazione hanno consentito anche ai piccoli risparmiatori di fare il loro accesso ai mercati finanziari. Tra i motivi di questo fenomeno c’è anche la grande curiosità che si è creata sulle criptovalute, asset giovane, affascinante, imprevedibile, ma dalle enormi potenzialità.

Nonostante sia reduce da un lunghissimo inverno che l’ha portato a perdere circa due terzi del suo valore complessivo, il mondo crypto piace ancora tantissimo agli italiani. Il Bitcoin continua ad essere la moneta digitale più seguita, ma si fa sempre più diffusa l’abitudine di cercare opportunità di investimento nelle criptovalute emergenti. Tra queste, una delle più interessanti è Polkadot. Stiamo parlando di un progetto che ha davvero delle ottime potenzialità e che quindi merita di essere seguito con grande attenzione. Stiamo parlando di un progetto che ha davvero delle ottime potenzialità e che quindi merita di essere seguito con grande attenzione. Vediamo le sue caratteristiche e come è possibile investirvi.

Polkadot è tra le criptovalute emergenti più seguite

 

Dando un’occhiata al grafico della quotazione della moneta digitale si può notare come questo crypto token rispecchi appieno la volatilità tipica di questa categoria di asset. Studiando il pattern tecnico, alcuni esperti dicono che nonostante l’andamento altalenante di Polkadot, non mancano le prospettive di crescita.

Ecco perché tanti piccoli risparmiatori si mostrano particolarmente interessati a questa moneta digitale. Per avere maggiori informazioni in merito, è possibile leggere la guida che spiega come comprare crypto Polkadot presente su Piattaforme.it, portale specializzato nel trading online che mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per capire come funzionano i mercati finanziari.

Come investire in Polkadot

 

Come accade anche per le altre criptovalute, i piccoli risparmiatori che vogliono investire sul Polkadot hanno a disposizione due soluzioni differenti. Possono procedere con l’acquisto diretto tramite le piattaforme degli exchange oppure possono negoziare degli strumenti derivati che hanno come sottostante la moneta digitale tramite le piattaforme di trading online dei broker. Per capire quale sia la strada migliore è necessario analizzare i pro ed i contro di ciascuna soluzione.

I vantaggi dell’acquisto diretto possono esser sintetizzati in tre punti: si diventa proprietari del token, che viene quindi spostato nel proprio portafoglio digitale, non si pagano le commissioni di overnight per la sua conservazione e il prezzo pagato corrisponde alla reale quotazione. Per contro, l’acquisto tramite exchange comporta dei costi elevati in termini di commissioni, non permette di usare strumenti di analisi e non consente l’assunzione di posizioni short.

Passiamo ora al trading online. Investire in Polkadot in questo modo comporta diversi vantaggi, Innanzi tutto si va incontro a costi molto ridotti perché si paga solo uno spread; i broker mettono a disposizione degli utenti una serie di strumenti per l’analisi tecnica; il vantaggio più importante però va visto nella possibilità di ottenere un profitto sia in caso di rialzo delle quotazioni che in caso di ribasso del prezzo. Tuttavia, non si diventa proprietari del token e si pagano le commissioni di overnight.

Le migliori piattaforme per l’acquisto ed il trading della criptovaluta

 

Ci sarebbe poi da affrontare il discorso relativo alla sicurezza: gli exchange, per quanto si stiano facendo dei passi in avanti, non sono ancora regolamentati, mentre i broker di trading online sì, quindi danno maggiori garanzie in termini di trasparenza e di affidabilità.

Ad ogni modo, i migliori exchange per comprare Polkadot sono Binance, Coinbase e Bitpanda. Per quanto riguarda i broker di trading online, le migliori piattaforme sono quelle di eToro, Capital.com, FP Markets, IQ Option e Trade.com.