Covid a Paternopoli, nuovi contagi e vaccini: il punto

Il sindaco di Paternopoli, Salvatore Cogliano, ha fatto il punto sulla diffusione dei contagi da Covid-19 in paese e sulla percentuale dei vaccinati.

0
1073

Un nuovo caso di Coronavirus si è registrato a Paternopoli, in provincia di Avellino. A comunicarlo è stato il sindaco, Salvatore Cogliano, che ha fatto il punto sulla diffusione del virus, nel comune irpino, e sulla percentuale di vaccinati in paese. Il tema vaccini è molto caldo in tutta Italia e viaggia di pari passo con le misure di prevenzione istituite dal governo per far fronte alla diffusione del virus, su tutte il cosiddetto “super-green pass”.

Il primo cittadino di Paternopoli ha detto: “Cari concittadini dal 28 agosto Paternopoli è stato un paese Covid free ma da oggi non lo siamo più, purtroppo nei giorni scorsi mi è stato comunicato direttamente dalla persona interessata di essere positiva al Covid-19. Sta bene ed è stata sottoposta ad isolamento domiciliare. Abbiamo in via precauzionale messo in isolamento domiciliare anche un’altra persona che ha avuto contatto con il caso Covid. Abbiamo provveduto a comunicare il tutto all’ASL che oggi ha confermato la positività”.

“Voglio – continua il sindaco – ringraziare personalmente la persona interessata che responsabilmente mi ha subito contattato e questo ha permesso l’emanazione della ordinanza. Questo è l’unico modo attraverso il quale è possibile evitare la diffusione del virus. Quindi la situazione è sotto controllo e non c’è da preoccuparsi. Sul fronte delle vaccinazioni, registriamo, ad oggi, che i concittadini che hanno ricevuto la prima dose sono circa l’84%, seconda dose l’81% e terza dose il 18%. Dati in linea ma che non ci devono comunque far stare tranquilli visto l’avanzare dei contagi. Continuiamo a rispettare l’uso della mascherina, il distanziamento etc. Un caro abbraccio e buona giornata a tutti”.