Video/Covid, al “Moscati” anche bambini ricoverati in terapia intensiva

0
2883

Covid, anche bambini ricoverati in terapia intensiva al “Moscati”. È quanto dichiarato questa mattina da Renato Pizzuti, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera, durante l’evento “La Befana in Pediatria”, organizzato insieme ai Vigili del Fuoco di Avellino.

“Purtroppo, stiamo vivendo un momento particolare a causa della recrudescenza dell’epidemia da Covid-19”, sottolinea il manager del Moscati. “I casi sono in notevole aumento in tutta Italia e, di conseguenza, anche ad Avellino e provincia. Fortunatamente, la malattia mostra sintomi meno gravi rispetto agli anni precedenti, in gran parte grazie al vaccino. È importante ricordare che la campagna di vaccinazione è ancora in corso e chiunque desideri può sottoporsi al vaccino”, aggiunge Pizzuti.

Sempre riguardo alla pediatria, si sta assistendo a un aumento dei casi di bronchiolite e influenza stagionale tra i bambini più piccoli. “Si tratta di una situazione critica in tutta la Campania”, ammette il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera. “Per questo, rispondiamo con piacere all’appello del Santobono di Napoli, che ha i propri reparti al completo. Il Moscati ha offerto la propria disponibilità ad accogliere eventuali ricoveri per bronchiolite e altre patologie”.