Costi bollette: oggi il confronto tra Adiconsum e Alto Calore

0
4

Avellino – La ‘denuncia’ dell’Adiconsum arriva sul tavolo dell’Alto Calore Servizi. Si è svolto questa mattina, infatti, l’incontro tra la società ed il sindacato avente ad oggetto la questione relativa alla “maggiorazione dei costi addebitati in bolletta agli utenti”. L’Alto Calore ha convenuto sulla necessità di rivedere la decisione di applicare indistintamente il costo di un euro a titolo di noleggio sia sui vecchi che sui nuovi contatori in uso presso le abitazioni private. Inoltre è stata accolta la richiesta dell’Adiconsum di prevedere una tolleranza per i ritardi non volontari nel pagamento delle bollette a fronte dei sistematici ritardi con i quali sono recapitate le fatture. Resta da verificare, infine, la questione dell’addebito delle spese di spedizione della fattura: anche su questo fronte il sindacato ha ribadito la richiesta ai dirigenti della società di tener conto delle numerose decisioni dei giudici che hanno stabilito il divieto di far carico agli utenti di questi ulteriori costi. Nei prossimi giorni, tra l’altro, avranno luogo ulteriori incontri per dare seguito al confronto partito questa mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here