Corteo per Piattaforma logistica, Spera invita i cittadini a partecipare

0
1508

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Grottaminarda rivolgno un accorato appello alla cittadinanza a partecipare alla mobilitazione generale in favore della realizzazione delle Piattaforma logistica, organizzata per domani, primo maggio, dai segretari di CGIL, CISL e UIL Franco Fiordelisi, Fernando Vecchione e Luigi Simeone.

Il corteo di pacifica protesta partirà alle 9:30 da località Foresta ad Ariano Irpino (Hotel Incontro) per giungere a Santa Sofia, presso il cantiere della Stazione “Hirpinia”.

«Invitiamo tutti a partecipare – afferma Marcantonio Spera – per la grande opera che ha come obiettivi strategici il trasferimento del 50% del traffico merci su gomma in traffico su ferro, riducendo del 60% le emissioni nocive; collegare i grandi porti con le ferrovie europee; favorire la crescita demografica, aumentare i redditi procapite del 3,6 %, aumentare il PIL dell’1,6 %.

Due milioni di passeggeri all’anno. Il nostro futuro. Potremmo riportare altri 100 dati a favore della tratta ferroviaraia “Alta capacità ed Alta velocità Napoli-Bari”, della Stazione “Hirpinia” e della relativa, indispensabile, Piattaforma logistica. Sono dati reperibili su ogni testata giornalistica e sui social, ovunque.
Confidiamo nei politici illuminati di destra, di centro e di sinistra, va bene qualsiasi paternità adottiva, ma non bruciamo un sogno che si sta realizzando. Pertanto – conclude il Sindaco di Grottaminarda – partecipiamo all’attività sindacale del 1° maggio, tutti insieme i cittadini della città dell’Ufita».