Coronavirus, solo 802 nuovi positivi in Italia. Il dato per regione

Coronavirus, solo 802 nuovi positivi in Italia. Il dato per regione

10 Maggio 2020

Continua calo nuovi contagi e decessi, in aumento il numero dei guariti. È quanto si rileva dai dati del monitoraggio sanitario sulla diffusione del nuovo Coronavirus diffusi alle 18 del 10 maggio dalla Protezione civile.

L’incremento dei nuovi positivi è pari a 802. Complessivamente i casi dall’inizio dell’emergenza sono 219.070, così divisi: 105.186 guariti, 83.324 attualmente positivi e 30.560 deceduti (questo numero potrà essere confermato dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso).

I pazienti ricoverati con sintomi sono 13.618 (-216 rispetto a ieri) e di questi 1.027 sono in TERAPIA INTENSIVA (-7, -0,9% rispetto a ieri ; ieri il calo era stato -134) mentre 68.679 sono in isolamento domiciliare fiduciario. Entro 10 giorni se il trend dovesse continuare, si azzereranno i pazienti Covid in terapia intensiva.

Il dato suddiviso per Regione è quello dei nuovi casi totali. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore così come comunicato dal Ministero della Salute e Protezione Civile. Oggi sono 13 le Regioni con crescita di contagi prossima a zero : Toscana, Campania, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Valle D’Aosta, Puglia,Umbria, Calabria, Sardegna, Basilicata, e anche Trento e Bolzano. Da Sottolineare che solo 3 regioni ovvero Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna coprono la gran parte dei nuovi contagi. Da notare la crescita anomala del Molise.

Lombardia 81.507 (+282, +0,3; ieri erano stati +502)
Emilia-Romagna 26.795 (+76, +0,2%; ieri erano stati +121)
Veneto 18.722 (+51, +0,2%; ieri erano stati +65)
Piemonte 28.665 (+116, +0,4%; ieri erano stati +181)
Marche 6.533 (+40, +0,6%; ieri erano stati +23)
Liguria 8.788 (+50, +0,5%; ieri erano stati +15)
Campania 4.588 (+12, +0,2%; ieri erano stati +14)
Toscana 9.774 (+29, +0,3%; ieri erano stati +24)
Sicilia 3.327 (+14, +0,4%; ieri erano stati +12)
Lazio 7.165 (+32, +0,4%; ieri erano stati +47)
Friuli-Venezia Giulia 3.130 (+6, +0,1%; ieri erano stati +8)
Abruzzo 3.103 (+17, +0,5%; ieri erano stati +8)
Puglia 4.313 (+27, +0,6%; ieri erano stati +30)
Umbria 1.411 (+4, +0,2%; ieri +4)
Bolzano 2.569 (+2, +0,08%; ieri erano stati +9)
Calabria 1.132 (+3, +0,2%; ieri +3)
Sardegna 1.340 (+6, +0,4%; ieri +4)
Valle d’Aosta 1.157 (+5, +0,4%; ieri +1)
Trento 4.295 (+3, +0,07%; ieri erano stati +7)
Molise 370 (+43, +13,1%, ieri +20)
Basilicata 385 (3, +0,7%;ieri 0)