Coronavirus: è una romana la prima persona a sperimentare il vaccino anti-Covid

Coronavirus: è una romana la prima persona a sperimentare il vaccino anti-Covid

24 Agosto 2020

E’ una donna 50enne romana la prima a sperimentare il vaccino anti-Covid presso l’ospedale Spallanzani. Alla 50enne, questa mattina, è stata somministrata la prima dose di GRAd-COV2.

“Sono emozionata e orgogliosa. Credo nella scienza italiana. Mi auguro che la mia disponibilità possa essere d’aiuto per salvare vite”, dichiara la donna che fa parte dei 90 volontari su cui sarà testato il vaccino realizzato, prodotto e brevettato dalla società biotecnologica italiana ReiThera di Castel Romano grazie al finanziamento da 8 milioni di euro di Regione Lazio, ministero della Ricerca, ministero della Salute e Consiglio Nazionale delle Ricerche.