Coronavirus, a Grottolella striscione di speranza e resilienza

Coronavirus, a Grottolella striscione di speranza e resilienza

13 Marzo 2020

“Forse tra i segni di un sorriso che amaro è, ma passerà”. E’ il bellissimo testo di un gigantesco striscione apparso dal tardo pomeriggio a via De Gasperi, a Grottolella.

Un messaggio di speranza e resilienza quello che parte dal viale alberato del piccolo borgo alle porte di Avellino. Luogo in cui i giovani del posto amavano riunirsi, prima che l’emergenza sanitaria svuotasse le strade.

L’iniziativa porta la firma degli ultras della locale squadra di calcio, la Libertas Grottolella che vanta una militanza ventennale nelle serie minori, sospese in queste settimane come l’intero movimento sportivo.

Lo striscione grottolellese non è stato l’unico messaggio di speranza lanciato quest’oggi: dalle 18:00, infatti, tutti i centri dello Stivale hanno partecipato al flash-mob, issando i tricolori sui balconi e intonando le note dell’inno di Mameli, come se l’Italia avesse vinto il Mondiale…