Coronavirus, cinque i bambini contagiati in Irpinia nella seconda ondata

Coronavirus, cinque i bambini contagiati in Irpinia nella seconda ondata

20 Settembre 2020

La scuola è alle porte e la preoccupazione dei genitori è tanta. Si teme un rischio di contagi. In Irpinia, da quando è iniziata la seconda ondata dei casi legati al Covid-19, sono cinque i bambini contagiati in provincia di Avellino. Ce ne sono tre del capoluogo irpino, fra i quali due fratellini di quattro e sei anni, ai quali si aggiunge un bimbo di pochi mesi di Montoro e uno di tre anni originario di Atripalda.

Sono tutti contagi sviluppati in ambito familiare. Per fortuna i bambini sono tutti in buone condizioni di salute. La Regione Campania, proprio per prevenire il rischio di contagio a scuola, sta realizzando un protocollo sanitario con i pediatri e ha firmato un bando per consentire alle scuole di acquistare i termoscanner. Strumenti per misurare la febbre degli studenti all’ingresso di scuola.