Cori razzisti con l’Avellino, curva del Latina a rischio chiusura

Cori razzisti con l’Avellino, curva del Latina a rischio chiusura

15 Settembre 2021

Il Latina rischia di tenere la curva chiusa per un anno a causa dei cori razzisti adoperati dai tifosi per insultare il giocatore dell’Avellino, Mamadou Kanoute, offendendolo con il verso della scimmia. La curva del Latina era già stata chiusa per degli insulti razzisti pronunciati da alcuni supporter in occasione della partita col Savoia.

Il giudice sportivo, dopo i fatti di Avellino, ha deliberato l’obbligo di disputare una gara casalinga con le curve senza spettatori, sospendendo la sanzione per un anno. Se i tifosi del Latina reitereranno gli insulti razzisti, la punizione sarà applicata immediatamente.