Coppa Italia serie C, Iannoni punisce l’Avellino. Lupi eliminati dall’Ancona Matelica

Coppa Italia serie C, Iannoni punisce l’Avellino. Lupi eliminati dall’Ancona Matelica

15 Settembre 2021

Mario D’Argenio – Non è servita neanche la coppa Italia di serie C per fa sbloccare l’Avellino di Piero Braglia che, al Partenio – Lombardi, contro l’Ancona Matelica subisce la prima sconfitta della stagione. I lupi sono puniti dal goal di Iannoni al 7’ del primo tempo senza riuscire a reagire e a impensierire la formazione in maglia rossa.

Una gara in cui il mister di Grosseto ha fatto un ampio turnover soprattutto in difesa e in attacco. L’Avellino cerca di reagire ma non riesce ad impensierire più di tanto la retroguardia avversaria. Nel secondo tempo attacco sterile dei lupi che non riescono a raddrizzare la gara neanche con l’ingresso in campo di Maniero. Neanche servono i sei minuti di recupero per l’Avellino per cercare di portare la gara ai supplementari.

Al turno successivo passa l’Ancona Matelica e l’Avellino ora può concentrarsi solo sul campionato, obbiettivo stagionale. Ora per i lupi lunedì c’è la gara della verità a Monopoli, capolista del girone, gara in cui la squadra di Braglia non può fallire altrimenti la situazione si farebbe pesante.