Coppa Italia – Rione Mazzini, stop col Cicciano. Decide Sgambati

0
1

Il Rione Mazzini si arrende al Cicciano, che si aggiudica il primo match del girone col minimo scarto. Al “Partenio B” decide una perla di Peppe Sgambati, che al 15′ sigla la sua prima rete in maglia biancorossa con un pallonetto dal limite sul quale Dello Russo ppio con una sventola di Marano su punizione che centra l’incrocio dei pali. Ancora Sgambati nella ripresa potrebbe mettere a segno la propria doppietta personale, ma il suo diagonale finisce di poco fuori. Segnali di vita nel finale per Cinque e compagni proprio con il capitano biancoverde che per poco di testa non impatta a 5′ dal termine.

Rione Mazzini: Dello Russo, Montuori, Saporito, Di Falco, Serino, De Feo J., De Feo C., Cerchia, D’Argenzio, Cinque, Della Vecchia
A disp.: Cirillo, Mangarano, Lombardini, Esposito, Zappullo, Pennetti, Lopes.
All.: Tucci
Cicciano: De Riggi P., Visone, De Riggi G., Tedesco (86′ Piscitelli), Squitieri, Biancardi, Salemme, Marano, Sgambati (89 D’Avanzo), Di Meo, Martiniello (83′ Ricciardi).
A disp: Gaglione, Albertini, Cardone, Candela.
All.: Galluccio
Arbitro: Filippo Cagno della sezione di Napoli
Marcatori: 15’ Sgambati.
Note: ammoniti De Feo C., Cinque, Visone (RM), De Riggi G., Salemme (C), spettatori 100 circa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here