Continua la saga Taccone: chiesto un nuovo sequestro

Continua la saga Taccone: chiesto un nuovo sequestro

9 Luglio 2020

di Andrea Fantucchio – La Procura di Avellino ha richiesto, di nuovo, un sequestro per Walter Taccone, ex patron dell’Avellino Calcio.

Pochi giorni la difesa di Taccone, rappresentata dagli avvocati Luigi Petrillo e Innocenzo Massaro, era riuscita a far dissequestrare circa 2 milioni e mezzo di euro.

Adesso la nuova richiesta di sequestro, accolta dal gip, è per un milione e novecentomila euro. L’accusa riguarda reati tributari che Taccone avrebbe commesso.