Conti correnti violati, denunciato solofrano 42enne

16 Agosto 2013

SOLOFRA – Credeva di poter effettuare prelievi da conti correnti di altre persone e di farla franca un 42enne di Solofra che negli ultimi mesi aveva sottratto circa 5.000 Euro a due ignari concittadini sostituendosi fraudolentemente a loro ed attingendo dai loro sudati risparmi.
Ciò che non aveva considerato, però, è l’impulso investigativo e la particolare attenzione riservati all’attività di contrasto della criminalità predatoria di ogni livello da parte del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, e nella fattispecie da parte della competente Stazione di Solofra.
Alla ricezione delle denunce presentate dalle vittime, la macchina investigativa dell’Arma si attivava con tempestività consentendo di raccogliere le prove a carico del reo che veniva così denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Avellino per i reati di truffa e sostituzione di persona.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.