Confindustria Amitrano: “Alleanze tra scuole, università ed imprese”

1 Gennaio 2006

Il 2005 anno decisamente positivo per il Gruppo Giovani dell’Unione Industriali di Avellino. Una squadra di lavoro, guidata dall’ingegnere Salvatore Amitrano, sempre più compatta, arricchitasi di recente di nuove adesioni e dove crescente si è dimostrata l’attenzione verso quelle iniziative che vedono come principali interlocutori le scuole superiori, e non solo, della provincia irpina. Attività tese ad orientare i giovani nella scelta del percorso di formazione universitaria, post-universitaria e professionale, con l’obiettivo di un eventuale inserimento nel mondo lavorativo. Insomma, un impegno volto a favorire il trasferimento della cultura d’impresa attraverso un connubio nuovo tra aziende, scuole e universo accademico, come dimostra la recente collaborazione con la facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Salerno che sarà presentata a metà anno. Obiettivo prioritario, dunque, quello dell’educational, che il Gruppo persegue in stretta sinergia con le strategie di intervento dell’Ente di via Palatucci, presieduto da Silvio Sarno. E che troverà presto nuova linfa in iniziative come Exporienta partinquinta, il salone regionale della formazione del lavoro e delle scelte professionali che aprirà i battenti a marzo 2006 presso il Centro Servizi Pmi di Atripalda. O ancora la collaborazione in corso con lo Scoca di Avellino per sei nuovi percorsi formativi, stage incluso, in calendario per il 10 gennaio 2006. Una ramificazione completa nei filoni del turismo dell’amministrazione, della gestione d’impresa, che vedrà tra i tutor in aula anche i giovani industriali di Amitrano. E intanto il presidente informa: “Stiamo cercando nuove alleanze per mettere in campo altri progetti che consentiranno ai giovani di avere maggiore chiarezza nella scelta del proprio futuro”. (di Antonietta Miceli)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.