Comune di Avellino-avvocati, la trattativa finale: Giudice di Pace negli uffici dell’Anagrafe

0
793

Comune di Avellino-avvocati, la trattativa finale. Dalle prima indiscrezioni che sono pervenute – riunione mattutina in Tribunale – la soluzione che il sindaco Festa prospetta ai professionisti del capoluogo, è quella di portare il Giudice di pace negli uffici dell’Anagrafe a piazza del Popolo. L’Anagrafe, a sua volta, troverebbe spazio all’interno del Convento San Generoso di via Francesco Tedesco, coabitando con i vigili urbani.

La “mossa” del primo cittadino – se confermata – porrebbe dunque fine all’annosa querelle. Gli uffici del Giudice di pace, per forza di cose, devono traslocare entro la fine di febbraio. Palazzo De Peruta ha bisogno di lavori di ristrutturazione.

Proprio Convento San Generoso era stata la prima proposta di Festa all’Ordine degli Avvocati. Ma il no grazie era stato netto e chiaro. Lo stesso rifiuto era stato opposto all’idea dell’autostazione, mentre la soluzione che piaceva all’Ordine – ex Caserma Litto di proprietà della Provincia – sin da subito è sembrata la meno praticabile. Dunque, sul tavolo ora ci sono gli uffici dell’Anagrafe di piazza del Popolo.