Come un Gateway di pagamento può accrescere i profitti

0
413

Se hai un’attività online che è abilitata alle transazioni, dovresti conoscere i Gateway di pagamento. I gateway sono sempre più diffusi negli E-Commerce, perché non solo rendono più sicure le transazioni effettuate dai tuoi clienti, ma possono anche aiutarti ad ottenere più profitti. Prima di vedere il perché nel dettaglio, facciamo una mini panoramica su cosa sono i Gateway di pagamento.

Gateway di pagamento

Un gateway di pagamento è un servizio integrato al tuo E-Commerce. Il suo scopo è quello di criptare i dati delle transazioni così da proteggere la privacy tua e dei tuoi clienti. Inoltre, ha il compito di creare un contatto diretto tra la tua banca acquirente e il metodo di pagamento del tuo cliente. Per saperne di più clicca su kevin.eu.
Un buon Gateway di pagamento ti aiuta ad accrescere i profitti:

  • Velocizzando il checkout al momento del pagamento e tutte il procedimento di pagamento.

Checkout

Spesso i clienti abbandonano il checkout proprio al momento del pagamento, perché a causa di tanti reindirizzamenti il procedimento è troppo lungo e loro perdono quindi la pazienza.
Un buon Gateway di pagamento ti aiuta a ridurre i tempi di pagamento, perché riduce i reindirizzamenti.
Quando un cliente effettua il checkout si apre una pagina in cui deve inserire tutti i dati del proprio metodo di pagamento, quindi pin o numero della carta. Il Gateway aiuta a snellire questo procedimento facendo in modo che i dati relativi al metodo di pagamento vengano salvati sul sito, così con un semplice click possono inserirli e autorizzare il pagamento. Così la persona non deve perdere tempo ad inserirli manualmente ogni volta.

Meno reindirizzamenti grazie al Gateway di pagamento

Il Gateway di pagamento entra in funziona pienamente dopo che il cliente ha cliccato per inserire i dati del proprio metodo di pagamento. Cosa accade precisamente?
Dopo che il cliente ha inserito i dati di pagamento, il Gateway trasferisce queste informazioni di pagamento alla banca acquirente, cioè alla banca che elabora i pagamenti effettuati al proprietario dell’attività.
A questo punto si crea un collegamento diretto tra il circuito di pagamento del cliente e il gateway, che trasferisce le informazioni di pagamento alla banca del cliente per verificare che non ci siano problemi di frode o di mancanza di fondi. Se la banca del cliente dà l’ok, il gateway trasmette al cliente il messaggio di pagamento approvato e invia i dati della transazione approvata alla banca acquirente del proprietario dell’attività.

Conclusioni

Riducendo drasticamente i reindirizzamenti al momento del checkout, riducendo le frodi e aumentando la sicurezza delle transazioni, i vostri profitti cresceranno. Infatti, se fare il checkout è un procedimento veloce e poco macchinoso, i clienti si sentiranno incentivati a comprare i beni e i servizi che offrite. Inoltre, aumentando la sicurezza siete meno esposti al rischio di truffe o frodi ai vostri danni. Se non usate ancora un gateway di pagamento questo è il momento di iniziare a usarne uno. Sceglietene uno adeguato al vostro sito.