Classifica sindaci: Festa è all’ultimo posto. De Luca quinto tra i Governatori

0
4116

Il Sole 24 Ore presenta la nuova edizione del Governance Poll, l’indagine annuale svolta da Noto Sondaggi per il quotidiano di Confindustria che analizza l’indice di gradimento dei sindaci.

A Venezia Luigi Brugnaro fa uno scatto ulteriore rispetto alle performance già rotonde degli anni scorsi e con un 65% di cittadini che si dicono disposti a rivotare per lui in caso di elezioni scalza dalla prima posizione il barese Antonio Decàro, presidente dell’Anci, che con il suo 62% si mantiene però a livelli di vertice e occupa il terzo posto dietro a Marco Fioravanti, il giovane sindaco di Ascoli Piceno arrivato quarto nell’edizione dello scorso anno.

Beppe Sala, il sindaco di Milano, occupa il quarto posto e guida da lì la truppa di testa degli amministratori delle grandi città, tallonato dal napoletano Gaetano Manfredi e dal bolognese Matteo Lepore. Il sindaco di Roma ed ex ministro Roberto Gualtieri viaggia a metà classifica, al 36mo posto. Ultimo posto in graduatoria – 78mo – Luigi De Mossi, sindaco di Siena, in coabitazione con Gianluca Festa di Avellino e Carlo Maria Salvemini di Lecce.

Per quanto riguarda i governatori regionali, 5° posto per Vincenzo De Luca (Campania) e Roberto Occhiuto (Calabria).