Città cantiere? Avellino la prende con ironia. L’appello di Foti

Città cantiere? Avellino la prende con ironia. L’appello di Foti

20 Maggio 2015

 

La campagna di sensibilizzazione del Comune di Avellino sui lavori pubblici e sui cantieri in città sta dando i primi frutti!

Se sul piano dell’informazione – tra le mille polemiche relative alle lunghe code e al traffico che ha paralizzato una intera città – i progressi stentano a concretizzarsi, sul piano del coinvolgimento emotivo – quello del sentiment popolare – i risultati non sono mancati.

Ed è così mercuriale l’umore degli avellinesi rispetto alle grandi incompiute in città che qualche buontempone ha pensato, nottetempo, di sottolineare ironicamente l’eterno dilemma di Avellino-Città Cantiere affiggendo proprio accanto al pannello promozional-informativo del cantiere di piazza Libertà un ironico striscione dall’emblematica dicitura.

L’immagine impazza già su tutti i social network (in alto la foto è stata presa dal profilo Avellinews) e sull’efficacia ma anche sulla verità di una campagna informativa che dovrebbe spronare alla fiducia una città intera (senza contare le centinaia di persone che ogni giorno si riversano dalla provincia nelle strade del capoluogo) i dubbi restano davvero tanto.

 

Paolo Foti

Paolo Foti

Sul punto è ritornato anche il primo cittadino di Avellino Paolo Foti, che stamane ha partecipato ad un incontro con gli studenti del Colletta di Avellino. Intervistato dai media locali, la fascia tricolore avellinese ha detto: “Porteremo a compimento i cantieri nei tempi che ci siamo prefissi – ha detto Foti – Così come faremo con le opere bloccate della città bloccate da anni e che questa amministrazione ha ripreso. Si tratta di impegni non solo formali ma sostanziali. Certo, le difficoltà in corso d’opera sono preventivabili per qualsiasi cantiere ma l’importante – ha concluso Foti – è fare squadra e fare sistema”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.