Circus-L’arte che unisce, spettacolo de La Casa sulla Roccia e del centro Aprea

0
1046

I ragazzi de “La Casa sulla Roccia” e i ragazzi del centro socio-educativo dell’Associazione Aprea mettono in scena al Cine Teatro Partenio lo spettacolo teatrale: “Circus -L’arte che unisce”.

Lo spettacolo sarà proposto domani, 11 maggio, sia alle ore 11:00, a favore degli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Avellino e provincia, che alle ore 18.30 per la cittadinanza e le istituzioni.

“Circus -L’arte che unisce” è l’evento di promozione del Progetto “Insieme per il Benessere” , intervento di prevenzione volto a diffondere la “cultura della diversità” ed educare alla differenza, affinché l’incontro con l’altro sia fonte di ricchezza.

L’intervento progettuale è stato realizzato grazie al sostegno di “Autostrade per l’Italia” e all’operato della rete di partenariato costituita dall’ Associazione di Cultura e Volontariato “Enzo Aprea” e “La Casa sulla Roccia – Centro di Solidarietà Odv ”.

Lo spettacolo teatrale sarà incentrato su una innovativa lettura della diversità, in cui l’altro è visto come prolungamento di noi stessi, come la diversa faccia di una stessa medaglia. Cosa rappresenta «l’altro»? Cosa leggo nel suo sguardo? Come interpreto i suoi modi di relazionarsi? Questi e tanti altri interrogativi si sono posti ragazzi della Comunità terapeutica de La Casa sulla Roccia e del centro Aprea quando hanno cominciato a lavorare sullo spettacolo che coronerà la fine del laboratorio teatrale svolto.