“Ciao Darwin 7”: è di Avellino l’Uomo di Latta

0
1804

Ha letteralmente fatto impazzire il noto conduttore televisivo Paolo Bonolis, già febbricitante di suo, durante la puntata di “Ciao Darwin 7” andata in onda ieri sera su Canale 5. Si chiama Fiore Acierno ed è cittadino, molto conosciuto in paese, di Sirignano in provincia di Avellino.

Fiore, che si è presentato come noto attore e produttore cinematografico, si è schierato tra le fila dei “Io so io” – ovvero i privilegiati – contro la schiera degli sfortunati “Noi non semo” e ha preso parte in primissima persona alla sfida partecipando (con scarsissimi risultati) al Quiz della Macchina del Tempo.

Vestito da un completo argentato, si è guadagnato il nomignolo di “Uomo di Latta” (da il Mago di Oz), diventato virale sul web in pochissimi minuti. L’uomo non è riuscito praticamente ad azzeccare neanche una risposta, tanto che Bonolis ha dovuto raggiungerlo nel viaggio nel tempo dietro le quinte con la scaletta delle domande alla mano, chiedendo se almeno questo poteva essergli d’aiuto.

“Io non posso fare questa trasmissione”, ha affermato il presentatore quando ha sentito dall’uomo in completo argentato che la fidanzata di Tarzan si chiama Tarzana e che l’opposto dell’Antartide è l’Anti-Antartide. La sfida si è conclusa a colpi di uova sulla fronte, ma non prima dell’ultima gaffe: “l’Italia è stata sulla Luna“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here