“Chitarre al Cimarosa”: venerdì concerto di Nicola Montella

0
891

Nicola Montella sarà il protagonista del sesto appuntamento della rassegna internazionale Chitarre al Cimarosa. Venerdì 10 maggio, alle ore 20.00, nell’Aula Magna «Mario Cesa» si terrà il concerto del giovane e pluripremiato chitarrista classico.

Ex allievo del Maestro Lucio Matarazzo, diplomatosi al Conservatorio «Domenico Cimarosa» e oggi docente nell’Ateneo musicale presieduto da Achille Mottola e diretto da Maria Gabriella Della Sala, Nicola Montella, che nel suo palmarès vanta anche il premio “Andrés Segovia”, è considerato uno dei talenti più brillanti nel panorama della chitarra classica contemporanea.

Il programma spazierà dall’esecuzione di opere classiche intramontabili e rari gioielli musicali mostrando la sua capacità di dare vita a variazioni ricche di sfumature emotive e virtuosismo. Tra i brani in scaletta: la Fantasia sui temi de La Traviata di Giuseppe Verdi (Francisco Tárrega), Variaciones sobre un tema de Fernando Sor op. 15 (Miguel Llobet). Il programma proseguirà con Choro de Saudade (Agustín Barrios), la Romanza e Andantino Variato dalla Gran Sonata di Niccolò Paganini, Sarabanda de Scriabin e La Toccata del Pasquini di Leo Brouwer.

Ad aprire il concerto di Nicola Montella sarà il giovane allievo Emanuele Squillace, che eseguirà Umbrae di Marco De Biasi e Capriccio diabolico di Mario Castelnuovo-Tedesco.

La settimana di appuntamenti sarà aperta dall’open day del Dipartimento di musica antica in programma mercoledì 8 e giovedì 9 maggio (dalle 10 alle 13). Il Conservatorio «Domenico Cimarosa» aprirà le porte offrendo un’opportunità unica per esplorare il ricco mondo della musica antica. Presentazioni, esibizioni dei maestri con strumenti storici, sessioni interattive, accompagneranno i partecipanti alla scoperta del repertorio barocco e rinascimentale e dei corsi di laurea istituiti presso l’Istituto di Alta formazione artistica, musicale e coreutica.