“Cessate la guerra”, anche la Cgil di Avellino alla manifestazione nazionale a Roma

0
618

“Cessate la guerra”, anche la Cgil di Avellino alla manifestazione nazionale a Roma. L’appuntamento è pe dopodomani, sabato 5 marzo. Dal capoluogo irpino partiranno diversi bus per raggiungere Roma. La manifestazione è promossa dalla Rete per la pace italiana.

“La manifestazione – dice Franco Fiordellisi, segretario generale della Cgil di Avellino – è una significativa presa di posizione contro il conflitto in corso e contro tutti i conflitti, per la pace e per il disarmo. Da Avellino partiremo con un bus organizzato da Cgil, Arci, Comunità Accogliente, Anpi e Auser. La partenza è in programma dal Tribunale di Avellino alle 9.30 di sabato”.

“Crediamo che proprio in questi momenti terribili si debbano fare i massimi sforzi per manifestare per la Pace e per il disarmo, contro l’escalation armata e quindi di morte. Per questo bisogna fare il massimo sforzo per contrastare la guerra, dare il massimo supporto a tutti i rifugiati e richiedenti asilo di qualsivoglia conflitto e per aiutare anche comunità sotto attacco”.