“Cessate il fuoco”, il Parco del Partenio scende in piazza per la pace a Napoli

0
706

“Cessate il fuoco”, il Parco del Partenio scende in piazza per la pace a Napoli. Anche l’ente regionale che ha sede a Summonte ha deciso di aderire alla manifestazione promossa dalla Regione Campania per dire no alla guerra in programma domani, venerdì 28 ottobre, alle 11 a piazza Plebiscito. “Crediamo sia opportuno pubblicizzare al massimo questa manifestazione, perché è necessaria per indurre, a livello internazionale, lo stop alle armi e la promozione della pace. Inoltre, ha anche un richiamo alle difficoltà economiche, provocate dal conflitto con un appello a salvare le imprese ed aiutare le famiglie”, spiega il presidente del Parco, Francesco Iovino.

Domani, dunque, nella città partenopea, al fianco del Governatore Vincenzo De Luca, di sindaci, associazioni, scuole, sindacati e gente comune, ci sarà anche una delegazione del Parco del Partenio.

“Fermare Putin, aiutare le famiglie, fermare l’atomica, salvare le imprese”, gli slogan di pace che risuoneranno a Napoli, per una giornata che si preannuncia molto significativa ed importante.