Cervinara, lite a colpi di coltello e mazza: arrestato 49enne di Benevento

Cervinara, lite a colpi di coltello e mazza: arrestato 49enne di Benevento

24 Agosto 2020

Cervinara, lite con accoltellamento: arrestato 49enne di Benevento. L’operazione è stata portata a termine dalla polizia. Gli agenti del commissariato di Cervinara, nella serata di ieri, sono intervenuti in un complesso di edilizia popolare del posto, dopo la segnalazione di una lite in corso a colpi di coltello.

Gli agenti hanno constatato che sul posto c’erano tre persone ferite, due delle quali avevano contusioni al capo e al volto. Perciò sono stati trasportati al “Rummo”.

L’altra persona coinvolta aveva una ferita sul dorso causata da un’arma da taglio: ricoverato al “Fatebenefratelli”, sempre di Benevento.

La polizia ha subito rintracciato ed identificato l’autore del gesto, il quale si era rifugiato nella sua abitazione. Qui, dopo accurata perquisizione, gli agenti hanno trovato il coltello ancora sporco di sangue ed una mazza di legno, anch’essa usata durante la rissa. Scaturita per futili motivi. Le vittime infatti avevano chiesto al 49enne di non fare rumore, durante i lavori che effettuava nel suo garage.

L’uomo, finito in cella, dovrà rispondere di tentato omicidio, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e lesioni personali aggravate.