Centro per l’autismo di Sant’Angelo dei Lombardi, via libera all’affidamento in gestione

1
92
Asl di Avellino

Centro per l’autismo di Sant’Angelo dei Lombardi, pubblicata dall’Asl la delibera per l’affidamento in gestione del centro semiresidenziale.

La struttura è destinata al trattamento dei disturbi dello spetto autistico nell’adolescenza e giovani adulti e la gestione delle attività domiciliari per il trattamento Aba.

L’importo complessivo dell’appalto è di oltre 8 milioni di euro.

Le cooperative private che si aggiudicheranno il servizio dovranno mettere a disposizione della comunità un’intera equipe medica, composta da un neuropsichiatra infantile, uno psicologo, uno psicoterapeuta, una logopedista, un psicomotricista, un supervisore per terapie aba e un infermiere, e un numero di terapisti in grado di coprire l’intero monte ore richiesto dall’Asl per gli interventi di assistenza, circa 10 le ore a settimana dedicate a paziente.

Il centro di Sant’Angelo dei Lombardi sarà invece il punto di riferimento del progetto Asl, come semiresidenziale ospiterà 30 pazienti, 20 adulti  e 10 adolescenti.

Il progetto prevede di farsi carico di tutti i soggetti autistici della provincia, oltre 250 pazienti secondo i numeri dell’Asl, tutte le fasce d’eta comprese. Numeri destinati a crescere una volta che sarà pronto anche il centro autistico di Valle.

Di seguito il testo della delibera

DELIBERA-DG-62-18.01.2019-PROCEDURA-APERTA-FINALIZZATA-ALLAFFIDAMENTO-IN-GESTIONE-DEL-CENTRO-SEMIRESIDENZIALE-DI-S.-ANGELO-DEI-LOMBARDI (2)

1 COMMENT

Comments are closed.