Cavese: positivo un atleta. Rinviata la partenza per il ritiro a Nusco

0
231

Confermato il caso sospetto al Covid-19 di un tesserato della Cavese. L’accertamento, avviato dopo anomalie riscontrate durante le visite mediche ai giocatori della Cavese, ha trovato conferma nella positività di un atleta.

Conferma che arriva anche dal sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli. Rinviata, quindi, la partenza della squadra per il ritiro a Nusco. Tutti i tesserati dovranno sottoporsi a nuovi controlli medici, come da protocollo Covid-19.