Caserta – 17° Reggimento: conferita la cittadinanza onoraria

27 Settembre 2005

Caerta – Venerdì 30 settembre 2005, con inizio alle ore 10.00, nell’incantevole scenario della Reggia, alla presenza del generale di divisione Pier Luigi Torelli e delle massime autorità civili, religiose e militari, si svolgerà la cerimonia di giuramento dei volontari, nel corso della quale verrà conferita la cittadinanza onoraria al 17° reggimento addestramento volontari “Acqui” (RAV). Riconoscimento fortemente voluto dal sindaco Luigi Falco e dalla sua giunta. Previste inoltre una serie di attività a corollario della manifestazione.

In particolare, giureranno fedeltà alla Repubblica circa 500 volontari in ferma breve (VFB) del 7° concorso 2° bando 2005. Il 17° RAV è inquadrato nel Raggruppamento Unità Addestrative (RUA), comandato dal generale di brigata Sabato Errico; entrambi gli enti sono ubicati nella caserma Oreste Salomone di Capua. La cerimonia inizierà con lo schieramento dei reparti e con l’assunzione del comando da parte del colonnello Angelo Pezzella che leggerà la formula del giuramento. Una giornata, quindi, all’insegna della “solennità militare” che vedrà, in armi, i volontari giurandi, con la resa degli onori alla Bandiera di guerra del 17° reggimento “Acqui”, decorata dell’ordine militare d’Italia, di una medaglia d’oro, tre d’argento e una di bronzo al valor militare.

Prevista la presenza dei Gonfaloni del comune di Caserta, Capua e provincia di Caserta.
Faranno da cornice allo schieramento i labari delle associazioni combattentistiche, d’arma e patriottiche.
I tempi della cerimonia saranno scanditi dalle note della banda dell’Esercito di Roma che la sera precedente si esibirà in concerto nel teatro comunale di Caserta.
Autorità rassegnatrice sarà il generale di divisione Pier Luigi Torelli, comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito di Viterbo.

Per i volontari in ferma breve (VFB) del 7° concorso 2° bando 2005 la cerimonia sarà dedicata al caporal maggiore Corrado Viali, artigliere capo pezzo e caduto a Got El Meruah (Africa Settentrionale) il 28 maggio 1942 nel corso del 2° conflitto mondiale e decorato della medaglia d’oro al valor militare per il suo valoroso comportamento.

Come consuetudine, sarà presente un numero rilevante di fidanzate, parenti ed amici dei giovani giuranti che termineranno il corso il 29 novembre 2005 per raggiungere le scuole d’arma e di specializzazione, e da qui le unità operative della forza armata della penisola, ove rimarranno 3 anni prima di transitare in servizio permanente.

Il reggimento costituito il 27 ottobre 1703 celebra la festa di corpo il 25 settembre, ricorrenza legata ai tragici eventi della battaglia di Cefalonia (8 – 25 settembre 1943). Motto “Aquensem legionem time”.
Per la circostanza verranno presentate al pubblico le uniformi storiche del reggimento con la presenza dell’Avv. Antonio Sanseverino, presidente dell’Associazione Nazionale Divisione “Acqui” e dei reduci con il medagliere dell’associazione. Un annullo filatelico suggellerà la giornata.

Nei giardini della Reggia sarà allestito il RAP CAMP visitabile da tutti e dai visitatori.
La manifestazione gode del patrocinio della: Provincia di Caserta, del Comune di Caserta, della Sovrintendenza ai Beni Culturali, della Scuola Sottufficiali dell’Aeronautica Militare, nonché di importanti sponsorizzazioni tra le quali: FIAT IVECO OTOMELARA, LARIMART, SELEXX COMMUNICATIONS, SAAB TRAINING AND SIMULATION, EUROCABLE 2000 e FIAT AMICA.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.