Carceri: giornata di preghiera, di sensibilizzazione e condivisione per i carcerati

Carceri: giornata di preghiera, di sensibilizzazione e condivisione per i carcerati

21 Febbraio 2021

In tutte le parrocchie della Campania oggi si è celebrata la giornata di preghiera, di sensibilizzazione e condivisione per i carcerati. A Poggioreale la celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal vescovo ausiliare di Napoli mons. Gennaro Acampa e concelebrata da tutti i cappellani.

Presente all’incontro il garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello. Durante la preghiera dei fedeli il garante Ciambriello ha invitato a chiedere la misericordia di Dio per i quattro detenuti campani morti per Covid, per i tre agenti penitenziari e il medico di Secondigliano. Ciambriello ha poi concluso: “Ringrazio i cappellani e i volontari che entrano in carcere per stare con i detenuti, sono una terra di mezzo, un ponte tra il dentro e il fuori, una zattera dove i diversamente liberi si rigenerano da ansie, paure”. 

I contagiati tra gli agenti di polizia penitenziaria in Campania sono 58, mentre i detenuti contagiati sono 34.