Carcere Bellizzi: porta droga a convivente detenuto, arrestata

0
1215

Una donna ha tentato di portare droga al convivente detenuto nel carcere di Avellino, ma il fiuto del pastore belga Malinois in forza al Nucleo cinofili della Polizia Penitenziaria l’ha scoperto e la donna è stata arrestata.

A dare la notizia è il segretario per la Campania del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria, Emilio Fattorello.

La donna aveva nascosto nelle parti intime circa 100 grammi di hashish prima di incontrare a colloquio il compagno.

“Il nostro encomio va ai colleghi in servizio presso il Reparto e al Nucleo Cinofili di Avellino che mantengono alta la guardia, opponendo la propria azione con grande professionalità a garanzia della legalità, come in questa occasione”, dice Donato Capece, segretario generale del Sappe, ricorda che “la polizia penitenziaria porta avanti una battaglia silenziosa per evitare che dentro le carceri italiane si diffonda uno spaccio sempre più capillare e drammatico”.