Carcere Ariano, la nota del sindacato Osapp

0
7

“Nella serata di ieri verso le ore 22.00 circa un detenuto ristretto presso la Casa Circondariale di Ariano Irpino appartenente al circuito collaboratore di Giustizia è stato ricoverato d’urgenza presso il locale Ospedale Civile”.

Lo rende noto il Segretario Provinciale O.S.A.P.P. di Avellino Ettore Sommariva.

“La traduzione e il successivo Piantonamento viene svolto con il personale del Reparto Arianese. Già più volte abbiamo rappresentato la necessità di procedere alla istituzione di un Nucleo Traduzioni locale e all’assegnazione di automezzi idonei e blindati, cosi come in dotazione al N.O.C. “Nucleo Operativo Collaboratori” di stanza a Napoli competente per le traduzioni e Piantonamenti dei detenuti Collaboratori di giustizia. Pertanto l’ O.S.A.P.P. chiede di rivedere tale organizzazione e di prevedere l’istituzione di un Nucleo Traduzioni e Piantonamenti locale e l’assegnazione di automezzi idonei e previsti per tali tipologie di detenuti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here