Carabinieri di Montella: controlli serrati per garantire sicurezza e rispetto della legalità

Carabinieri di Montella: controlli serrati per garantire sicurezza e rispetto della legalità

19 Ottobre 2020

La Compagnia Carabinieri di Montella, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, lo scorso weekend, ha intensificato ulteriormente i controlli del territorio di competenza per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Il servizio, eseguito con l’impiego di numerosi uomini e mezzi, ha riguardato, oltre al contrasto dei furti, anche la sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati, predisponendo posti di controllo e di blocco sulle principali vie di comunicazione.

Numerose le contravvenzioni rilevate per i comportamenti non corretti degli utenti della strada. A conclusione del servizio: 2 persone sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino; 2 assuntori sono stati segnalati alla Prefettura di Avellino perchè in possesso di sostanze stupefacenti; 4 pregiudicati sono stati allontanati con foglio di via obbligatorio.

In particolare, i Carabinieri di Torella dei Lombardi, nel corso di un posto di controllo, hanno proceduto al controllo di un 53enne del posto in evidente stato alterazione conseguente all’abuso di alcool; i successivi accertamenti hanno permesso di accertare che si era messo alla guida con tasso alcolemico pari a 1.38 g/l, motivo per cui, oltre alla denuncia in stato di libertà, si è proceduto anche al ritiro della patente di guida per l’inoltro alla Prefettura di Avellino, che determinerà un lungo periodo di sospensione.

A Bagnoli Irpino, invece, i Carabinieri dell’Aliquota  Radiomobile hanno proceduto ad effettuare alcune perquisizioni, nel corso della quali un 22enne del posto è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato denunciato alla Procura della Repubblica per porto ingiustificato di armi bianche e segnalato alla Prefettura per detenzione di stupefacente per uso personale.

Analoga segnalazione per un altro assuntore, a Montella, un 18enne proveniente da Napoli che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di hashish.

Nel corso dei controlli, inoltre, sono stati allontanati con foglio di via obbligatorio 4 pregiudicati: una coppia proveniente da Solofra e due rumeni domiciliati ad Eboli.