Capodanno, a Solofra 16enne gravemente ferito a mano e occhio

2
10

Rischia, a quanto sembra, di perdere la mano destra e l’occhio destro un ragazzino di 16 anni di Solofra che è stato investito dall’esplosione di un petardo forse difettoso o forse maneggiato impropriamente. E’ successo ieri sera, sul balcone della sua abitazione.

Il ragazzo è stato portato prima al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino, dove gli sono state fornite le prime cure. Per la gravità del caso i medici hanno però disposto il trasferimento all’ospedale Pellegrini di Napoli, dove sarà operato alla mano. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Solofra. Indagini in corso.