Calcio – Tarquini c’è, Puleo aspetta il sostituto per lasciare Monza

0
5

La macchina operativa del nuovo Avellino non conosce soste e ostacoli. L’affare Biancolino, saltato sul più bello, non ha scalfito l’entusiasmo di uno staff che mira ad allestire una squadra di primo livello che possa da subito abbandonare i meandri della serie D. Cinque pedine e la rosa sarà completata. 3 over e 2 under per perfezionare l’organico a disposizione di mister Francesco D’Arrigo. È questo l’intento del D.G Nicola Dionisio che lavora a ritmi serrati per poter trovare gli ultimi tasselli da consegnare al tecnico toscano in vista del prossimo difficile torneo. Due punte, un centrocampista, un difensore ed un portiere. Occorrono rinforzi in tutti i reparti per un organico che allo stato attuale comprende 22 elementi. In attesa del big- per la linea offensiva- in giornata sarà messo il cosiddetto nero su bianco per il giovane Alessandro Tarquini. Centravanti classe 89’ di proprietà della Virtus Lanciano con cui ha un contratto fino a giugno 2011. Per lui 19 presenze in Lega Pro dal 2005 al 2009. Dotato di un buon fisico, è una prima punta che già lo scorso anno ha attirato le attenzioni di diversi club, ma Dionisio ha bruciato la concorrenza. Simone Puleo, ha risolto la propria situazione con il Monza, ma c’è da attendere, perché il club lombardo dovrà trovare prima il sostituto del milanese. Solo in quel momento il calciatore che già in passato ha vestito la casacca biancoverde scenderà nuovamente in Irpinia. Domenica i dirigenti irpini saliranno a Milano se tutti gli obiettivi non saranno raggiunti prima. Lo scopo, del club è quello di riuscire ad integrare la rosa prima del difficile match del 6 settembre contro il Sambiase, formazione considerata dagli addetti ai lavori tra le migliori del girone I. Nel frattempo sarà ufficializzato anche lo sponsor tecnico Givova, azienda che ha già vestito i lupi in occasione della gara contro la Forza & Coraggio valevole per la Coppa Italia. Il duo Marra-Molino continua a sondare il terreno per il settore giovanile. E proprio per quanto concerne la Juniores è stato offerto il portiere classe 92’ Antonio Faija. Irpino di nascita ed attualmente al Potenza di mister Capuano.(di EsseGi)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here