Calcio serie/D – L’Ariano si prepara alla seconda sfida senza Negri

0
107

Seconda gara lontano dalla panchina per il trainer dell’Ariano, Antonio Negri. Infatti sarà in tribuna al “Renzulli” ad osservare i suoi giovani giocare contro la Normanna Aversa. Chiediamo se a Manduria ha sofferto nello stare in tribuna dov’è stato relegato dalla squalifica fino al trentuno gennaio del prossimo anno. “Sì, sofferenza c’ è stata – spiega – ma causata dalla sfortuna accanitasi nei nostri confronti. Abbiamo giocato bene e cinque nostre azioni chiaramente da gol la dicono lunga sulla nostra tenuta di gara ma il pallone, che viaggiava nell’ acqua, ha aiutato molto gli avversari nelle due azioni da gol. Sono scaramantico, tutte le squadre battute dal Solofra con noi diventano grandi. Credo che – continua Negri – con un pizzico di fortuna e capacità batteremo la Normanna. Il calcio, è risaputo, non risulta essere una scienza esatta, quindi bisogna a volte confidare nella fortuna”. Sempre aut per Amodio che non sarà della gara contro la Normanna, rientrerà invece Stallone che ha scontato la squalifica. Per la consueta partitella infrasettimanale, la squadra del Tricolle ha affrontato la Juniores, di Ezio Monaco, che sta inanellando vittorie consecutive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here