Calcio Serie/D – Buon test del Solofra contro la formazione Juniores

22 Settembre 2005

Sul campo del S. Felice, pur con la pioggia battente, il Solofra del trainer Gavino Barbato ha incontrato nell’amichevole infrasettimanale la Juniores conciaria. “Non mi interessa molto il risultato finale – esordisce il tecnico – pare tredici o quattordici a zero per il Solofra, ma l’ aspetto tecnico tattico dei vari reparti che godono, secondo me, ottima salute. Infatti ho avuto buone indicazione dalla difesa a tre con Califano al centro, in pratica il trio Vietri – Califano – De Fenza mi ha soddisfatto. Carmine Vietri è una certezza in più perché non solo lui ma tutti hanno capito che il calcio deve essere prima mentale e poi di gambe. Russo in avanti si è impegnato bene, ha fatto cose e numeri incredibili, deve continuare su questo standard cosi le sue giocate non resteranno chiuse solo nella partitella del giovedì”. L’ unico neo della giornata è risultato quello di non aver potuto svolgere il lavoro dopo l’ incontro con la Juniores a causa del maltempo. In infermeria c’ è di nuovo Piscitelli che ha rimediato una botta al ginocchio appena entrato in campo contro il Nuovo Terzigno. (Di Dante Grimaldi)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.