Calcio – Ripescaggi, il Consiglio Federale conferma i criteri. Blocco dal prossimo anno

Calcio – Ripescaggi, il Consiglio Federale conferma i criteri. Blocco dal prossimo anno

26 Giugno 2015

Il Consiglio Federale straordinario riunitosi oggi a Roma ha approvato a maggioranza i criteri e le procedure di ripescaggio nei campionati professionistici 2015/16. Dunque si terrà conto per il 50% della classifica dell’ultimo campionato, per il 25% della storia e del blasone del club e per il restante 25% del bacino d’utenza con in primo piano il numero di spettatori degli ultimi cinque anni.

Le società inoltre, per essere ripescate, dovranno versare un contributo straordinario alla Figc di 5 milioni (Serie A), 1 milione (Serie B), 500mila (Lega Pro). Al tempo stesso, il Consiglio Federale ha deciso a maggioranza il blocco dei ripescaggi a partire dalla stagione 2016/17. E’ stato affrontato anche il tema dell’inasprimento delle sanzioni per frode sportiva: la radiazione sarà adottata più facilmente.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<