Calcio – Avellino, Zappacosta-Arrighini in stand-by: la situazione

0
5

Calcio – È stato più lungo del previsto l’incontro tra Avellino e Atalanta per definire il riscatto nerazzurro di Zappacosta. Il summit tra il duo Walter Taccone-Enzo De Vito ed il dg atalantino Pierpaolo Marino si è concluso a serata inoltrata. Poco o nulla trapela dal vertice tenuto in terra lombarda, ma pare che non ci sia ancora pieno accordo sulla valutazione economica della metà detenuta dai biancoverdi e sulle contropartite da inserire. Se ne saprà di più domani.
Il protrarsi dei negoziati per il pendolino di Sora hanno fatto inevitabilmente slittare l’appuntamento con il dg del Pontedera Paolo Giovannini per discutere di Andrea Arrighini. Il responsabile del mercato granata, contattato in serata, ha però ribadito: “I nostri piani non cambiano: cercheremo di riscattare il calciatore dalla Reggina e poi proseguiremo il discorso con l’Avellino al massimo giovedì”. Lo stesso giorno in cui è previsto il vertice con l’agente di Matteo Ardemagni a Milano. Dunque tutto è rinviato alle prossime 48 ore con la scadenza del termine per risolvere gli accordi di compartecipazione che incombe. A metà strada ci sono ancora Izzo e Bittante, che aspettano di conoscere il loro futuro. Ma attenzione alle buste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here