Calcio – Avellino-Casertana: il fotoracconto del successo biancoverde nel derby

0
241
Trotta si presenta alla stampa irpina

Il secco 3 a 0 inflitto ad una Casertana venuta al “Partenio-Lombardi” senza indossare i panni della vittima sacrificale è stato il buongiorno dell’Avellino alla stagione 2015/2016, iniziata con il passaggio del turno di Coppa Italia. E’ stata la serata degli attaccanti biancoverdi, tutti in gol a turno per non far pesare l’assenza del bomber principe Castaldo.

Dopo mezz’ora di resistenza rossoblu ed il semi black-out dell’impianto elettrico dello stadio che ha costretto Nsca a sospendere il match per nove minuti, ci ha pensato Tavano a fare breccia nel muro avversario sbucando alle spalle dei difensori su un angolo velenoso di Insigne. E’ stato il gol che ha spianato la strada ai biancoverdi un po’ contratti in avvio ma caparbi nello sbloccare il risultato su palla inattiva.

Nella ripresa la Casertana ha provato ad impensierire un Frattali in stato di grazia insieme al suo custode Biraschi, ma l’ingresso di Mokulu ha consentito ai lupi di alzare nuovamente il baricentro e di colpire per il gol della tranquillità. Trotta illumina, Insigne lascia scorrere e l’ariete belga finalizza di potenza scrollandosi di dosso le polveri bagnate dei mesi precedenti.

Applausi e divertimento sugli spalti dove i tifosi biancoverdi hanno potuto gioire anche per la terza segnatura di Trotta che, aiutato da una deviazione, ha piazzato il pallone sul palo lontano beffando Gragnaniello. Tre squilli al Palermo che sabato sera ospiterà il tentativo di impresa degli uomini di Tesser in crescita e con una gran fame di vittorie.

Gli scatti di Avellino-Casertana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here