Calcio – Abruzzese: “Io sono pronto. Sarà il mister a decidere”

5 Gennaio 2006

Due volte da avversario al Partenio ed altrettante vittorie con Andria e Lecce. Il neo lupo Giuseppe Abruzzese è pronto a scendere in campo, questa volta con la maglia biancoverde: “Inizia questa nuova avventura. Sono arrivato qui con tanti stimoli e con la voglia di rendermi utile alla causa sin da subito. Ci aspetta un esame difficile, e faremo di tutto per portare a casa la vittoria. Credo molto nell’aiuto dei tifosi. Con il loro aiuto usciremo da questa brutta situazione di classifica”. Sul suo impiego in campo, il difensore pugliese afferma: “Per questo c’è un allenatore che decide. Mi ha provato in diversi ruoli durante gli allenamenti, ma alla fine, sarà sempre lui a fare le scelte”. Il 24enne centrale difensivo parla anche dei motivi che l’hanno spinto a lasciare la serie A per Avellino: “Se ho preso questa decisione è perché qui c’è gente seria, che ha voglia di fare qualsiasi sforzo per raggiungere l’obiettivo prefissato. Siamo in una situazione di classifica non facile, ma tutti uniti possiamo riuscire a venirne fuori. Dobbiamo impegnarci al massimo per non deludere i nostri tifosi”. L’intesa con Masiello: “E’ buona … con Andrea mi trovo bene. Vedremo, se il mister deciderà di farci giocare insieme”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.