Calcio a5/C1 – Cus e Futsal Solofra a caccia di punti importanti

0
6

Porte chiuse nella ventottesima giornata di campionato tra il Cus Avellino di Carbone e la Città delle Acque di Atronne. Milito e compagni non avranno il sostegno del pubblico amico, ma cercheranno lo stesso la vittoria per superare le vespe in classifica dove al momento sono a braccetto con 51 punti. Per il Cus Avellino sarà assente per squalifica Marrone mentre Angelotti non scenderà in campo per gli stabiesi. Gara esterna invece per il Futsal Solofra di Ugo Cocchia, i calcettisti rosanero saranno ospiti del Trilem Wonder Line Napoli al Palavesuvio di Ponticelli. Trasferta delicata per i ragazzi del presidente Michele De Piano in quanto di fronte si troveranno i padroni di casa agguerriti e decisi a portare a casa il bottino pieno, vista la loro situazione di classifica. Negli ultimi tempi sembra predominare il segno x nelle gare casalinghe della Trilem Wonder Line Napoli, tabù che i partenopei vorranno sfatare. I rosanero di Cocchia certamente non si caleranno nella parte di semplici spettatori in campo e faranno valere le loro doti tecniche e realizzatrici. Non solo, ma rientreranno in squadra il portiere Vitiello, il capitano Nicodemo ed il bomber Michele De Maio. Servono punti agli ospiti per staccare il biglietto di permanenza in categoria e quindi si preannuncia una gara motivata per i calcettisti in campo. La gara d’andata, al Villaggio dello Sport, terminò 5–5 con un pazzesco Michele De Maio che calò un poker di reti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here