Caivano, terra dei fuochi: smaltimento illecito di rifiuti pericolosi

Caivano, terra dei fuochi: smaltimento illecito di rifiuti pericolosi

13 Marzo 2021

I carabinieri della Compagnia di Casoria, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dei reati ambientali, hanno denunciato il titolare di una società di trasporti per smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e mancata compilazione dei registri di carico e scarico.

Sequestrato alla ditta un capannone di 700 mq destinato ad officina, un’area di 400mq destinata a lavaggio dei mezzi e 3 cassoni da 3 mq contenenti rifiuti pericolosi. Inoltre in un piazzale di circa 300 mq sono state rivenute carcasse di autobus in stato di abbandono.