Buoni fruttiferi, sì al rimborso degli interessi per coppia irpina

0
46

I tribunali di Benevento e di Avellino hanno riconosciuto gli interessi maturati, in oltre trent’anni (dal 1986), sui buoni fruttiferi postali detenuti da un anziano di Castelpagano (Benevento) e da due pensionati della provincia di Avellino.

I tre sono stati assistiti dall’avvocato Giulio Fragasso, dopo aver presentato e vinto il ricorso presso l’Arbitrato bancario e finanziario e poi in tribunale, dopo che gli interessi venivano ancora negati.

Poste, secondo la sentenza, ha omesso  il contenuto del D.M. 1986 che obbligava l’Ufficio Postale ad apporre due timbri di modifica: quello P/Q sul fronte e uno sul retro apponendo i tassi di interessi relativi alla modifica legislativa.