Furti sventati grazie alle segnalazioni dei cittadini: nei guai giovane di Ariano e 40enne pugliese

Furti sventati grazie alle segnalazioni dei cittadini: nei guai giovane di Ariano e 40enne pugliese

15 Giugno 2020

I Cittadini di Buonalbergo hanno segnalato ieri sera al locale Comando dei Carabinieri la strana presenza in paese di un’auto sconosciuta con due giovani a bordo i cui movimenti erano sospetti.

Le segnalazioni ai militari sono arrivate sia dal centro del paese che dalle zone rurali e convergevano sul tipo di auto sospetta. I militari dell’Arma hanno così iniziato le ricerche in paese e poco dopo le 23:00 hanno intercettato la predetta auto che era in sosta, in maniera defilata, in piazza Garibaldi di Buonalbergo. Sorpresi dal sopraggiungere dei militari, i due giovani hanno manifestato segni di insofferenza; uno venticinquenne di Ariano Irpino con alle spalle precedenti per rapina a mano armata, minacce e stupefacenti, e un quarentenne di Orsara di Puglia incensurato.

Entrambi sono stati tradotti in caserma e nel corso della perquisizione personale e domiciliare i Carabinieri hanno rinvenuto occultati nell’auto vari arnesi da scasso. Non si esclude che stavano facendo sopralluoghi o osservando per portare a termine qualche furto in abitazione.

Nel corso della notte, al termine delle operazioni i due sono stati denunciati per possesso ingiustificato di arnesi da scasso oltre ad essere segnalati per l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno nel comune di Buonalbergo.