Bomba del Fenestrelle, domenica la Protezione civile in piazza per informare i cittadini

Bomba del Fenestrelle, domenica la Protezione civile in piazza per informare i cittadini

13 Luglio 2021

Bomba del Fenestrelle, domenica la Protezione civile in piazza per informare i cittadini. La decisione è stata presa al termine di una riunione che si è tenuta in Prefettura, tesa ad organizzare al meglio l’evacuazione di circa duemila persone ad Avellino prevista per domenica 25 luglio, quando gli artificieri dovranno far brillare una bomba che fu rinvenuta nel settembre del 2019.

Domenica prossima, in piazza Libertà e a rione Mazzini, saranno installati dei gazebo, dei punti informativi, in cui la Protezione civile darà tutte le informazioni utili agli avellinesi.

Nella tabella sotto, le vie interessate all’evacuazione che avrà inizio alle ore 6:30 per concludersi non oltre le 9:30. Nella fase dell’operazione di bonifica l’area verrà controllata da droni e l’eventuale presenza di intrusi comporterà la sospensione dell’intervento la cui ultimazione è prevista presumibilmente per le 15:00. Solo dopo l’allontanamento dell’ordigno bellico diretto in una cava nel comune di Atripalda verrà disposta la fine dell’emergenza.

Le persone in difficoltà nel trovare una sistemazione provvisoria potranno recarsi nelle aree di attesa, presidiate dalle Associazioni di Volontariato, di seguito elencate: •Area attesa 1:Piazza Libertà •Area attesa 2: Parcheggio Mercatone •Area attesa 3: Area pedonale via Giuseppe Mazzini.

Saranno poi essere trasferite, con bus-navetta gratuito, nelle aree di accoglienza individuate dal Comune presso il Campus Scolastico-Contrada Baccanico.

Sono state individuate per l’accoglienza dei pazienti in terapia domiciliare (ADI) le strutture aziendali RSA di Nusco e la SPS (ex Ospedale) di Bisaccia. I pazienti e-o i loro familiari saranno informati tramite il personale addetto all’assistenza, che provvederà ad acquisire dagli stessi pazienti e/o familiari l’autorizzazione al trasferimento che avrà inizio alle ore 6.30 fino alle ore 9.30 della data programmata per il disinnesco dell’ordigno o, a seconda dei casi più o meno gravi, nel pomeriggio del giorno precedente. Il trasferimento verrà assicurato con mezzi e personale della Protezione Civile.I

soggetti Covid-19 positivi sintomaticiche trovasi in isolamento domiciliare verranno ospitati presso il Reparto COVID di Ariano Irpino.I soggetti Covid-19 positivi asintomaticiverranno accoltiinsieme ai conviventi presso le seguenti strutture: “Centro Alzhimer”, Corso Europa Avellino e “Centro Australia”,Contrada Amoretta Avellino.

Il trasferimento può avvenire in autonomia, per i soggetti positivi asintomatici su autodichiarazione del paziente da comunicare all’indirizzo email: prevenzionecollettiva.av@mail.aslavellino.it, diversamente verrà assicurato dalla Protezione Civile.I soggetti covid-19 positivi sintomatici saranno trasferiti a mezzo ambulanza del 118.