Bomba day anche a Montoro: le operazioni prima di Pasqua

0
1992

Prima un sopralluogo operativo a Preturo di Montoro dove, il 23 febbraio scorso – durante i lavori per l’elettrificazione della tratta ferroviaria Salerno-Avellino-Benevento, nel tratto del ponte dell’Angelo – degli operai ritrovarono un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale. Poi, successivamente, un tavolo tecnico presso la Prefettura di Avellino, con la partecipazione della Protezione civile della Campania, delle forze dell’ordine, di amministratori comunali, Genio civile e tecnici per stabilire le modalità di disinnesco, rimozione e successivo brillamento.

Non si tratta di un’operazione semplice ma la parola d’ordine sembra essere una: fare in fretta, il prima possibile. Si stanno stabilendo i tempi necessari, sembra all’inizio di aprile, quasi sicuramente prima di Pasqua.

Innanzitutto, occorre reperire una cava dove far “brillare” la bomba. Poi, bisogna capire bene quante sono le famiglie da evacuare. Sembrano essere 50, ma si sta attendendo la stima precisa da parte del Comune di Montoro. Ad ogni modo, le operazioni sono partite: quanto prima, anche a Montoro ci sarà il bomba day.